Facebook / Instagram

OPERA REALIZZATA PER “LA NOTTE DEI RE”
ROMA, FORO ITALICO - 2 GIUGNO 2019

Presenta:

La Notte dei Re: scendono in campo gli artisti del calcio, mentre un campo di calcio si trasforma in opera d’arte, grazie al progetto “EXXTRA”. Il pennello di Agron Hoti infatti ha dato vita a un’opera mastodontica, 800 metri quadri proprio come un rettangolo di gioco, dove i colori delle maglie, le coreografie delle curve e i gesti atletici dei giocatori si mescolano insieme. Il quadro verrà frammentato e rivenduto: il ricavato, come accadrà per parte dell’incasso della partita, sarà devoluto in beneficenza.


Le sue opere sono state esposte a Parigi, a New York e Shangai. Ha lavorato con Philippe Daverio a Milano e ha ricevuto l’omaggio in patria della galleria nazionale di Tirana. Ma questa per Agron Hoti è stata una sfida nuova, inedita: un’opera voluta, ideata, realizzata dall’artista.

Si concretizza il mio sogno di vedere realizzato un concetto in uno spazio collettivo.
Ed è un modo per regalare un sogno ai più piccoli, ai più fragili.